Tempo di lettura: 6 minuti

Il portafoglio di Ray Dalio adatto ad ogni stagione

Il portafoglio di Ray Dalio, All Weather, è stato creato per proteggersi da ogni possibile scenario che si possa creare nel mercato finanziario.

Questo portafoglio ha reso, dal 1970 ad oggi, il 5.5 medio annuo al netto dell’inflazione.

Ciò significa che 10,000 euro investiti sull’All Weather 10 anni fa oggi sarebbero più che raddoppiati.

Un rendimento totale che va oltre il 150%.

La sua copertura su asset diversi, inoltre, permette di proteggersi a ogni situazione di mercato.

Permette, quindi, di evitare grosse perdite.

I principi del portafoglio All Weather

Ray Dalio, a capo di uno dei più grandi fondi d’investimento americani (Bridgewaters), ha creato questo portafoglio dopo aver preso una serie di batoste nella propria vita.

La sua presunzione infatti l’aveva portato a perdere tutto.

Avendo lui capito quindi l’impossibilità di prevedere il mercato e del market timing, decide di creare un portafoglio adatto a ogni situazione a cui può andare incontro.

Innanzitutto, individua quattro fattori che possono influenzare il prezzo delle azioni:

  1. inflazione
  2. deflazione
  3. aumento della crescita economica
  4. rallentamento della crescita economica

Stagioni che non si susseguono per forza in un ordine stabilito:

  1. inflazione superiore alle attese (prezzi in crescita)
  2. inflazione inferiore alle attese (o deflazione)
  3. crescita economica superiore alle attese
  4. crescita economica inferiore alle attese

I vari asset (oro, azioni, obbligazioni, …) avranno un comportamento diverso in termini di volatilità e performance in ognuna di queste stagioni, come mostra il grafico in basso.

all season ray dalio
Come variano gli asset nei vari scenari di mercato

L’idea alla base del ragionamento di Ray Dalio è quella di dividere i propri investimenti in modo da essere coperto ad ogni situazione di mercato.

Avremo quindi la suddivisione mostrata nei quattro quadranti in basso.

tabella su assett da acquistare a seconda delle stagioni del mercato portafoglio ray dalio
All Weather portafoglio – Risk Parity

Come è fatto l’All Weather

Un investitore USA che volesse investire in questo tipo di portafoglio potrebbe pensare di utilizzare una versione più semplice dell’origiale.

Tony Robbins, infatti, nel suo libro “Soldi: Sette semplici passi per la libertà finanziaria” ci suggerisce una versione semplificata della composizione del portafoglio di Dalio (che definisce “All Season”):

  • 30% in azioni
  • 15% in titoli di stato di media durata
  • 40% di titoli di stato di lunga durata
  • 7.5% in oro
  • 7.5% in commodities

Questa versione può essere tradotta con i seguenti ETF, validi per il mercato USA.

Nel seguito dell’articolo proveremo a crearne uno anche per un investitore europeo.

PesoETF Tipo d’Investimento
30.00 %Vanguard Total Stock MarketEquity, U.S., Large Cap
40.00 %iShares 20+ Year Treasury BondBond, U.S., Long-Term
15.00 %iShares 3-7 Year Treasury BondBond, U.S., Intermediate-Term
7.50 %SPDR Gold TrustCommodity, Gold
7.50 %iShares S&P GSCI Commodity Indexed TrustCommodity, Broad Diversified
Tabella composizione portafoglio
composizione dettagliata portafoglio ray dalio
Composizione portafoglio dettagliata

Performance Portafoglio All Weather

Il portafoglio di Ray Dalio ha reso dal 1970 ad oggi la media del 5.5% annuo al netto dell’inflazione.

Rendimento medio portafoglio di Ray Dalio All Weather
Rendimento medio

Tutto ciò si traduce con una performance globale, negli ultimi 10 anni, del 166%.

In parole povere, 10,000 euro investiti in questo portafoglio oggi sarebbero magicamente diventati circa 25,000.

Nelle ipotesi, è bene ricordarlo, di ribilanciamento annuo che permette di mantenere inalterata l’esposizione ai vari asset prestabiliti.

Rendimento totale ultimi 10 anni portafoglio di Ray Dalio All Weather
Rendimento totale ultimi 10 anni

Inoltre, tranne che per un singolo caso, questo portafoglio ha sempre permesso di avere un ritorno positivo se l’investimento è durato almeno 10 anni.

Ancora una volta, quindi, torna l’importanza di un investimento considerato a lungo termine.

grafico Rendimento medio sui 10 anni portafoglio di Ray Dalio All Weather
Rendimento medio sui 10 anni

Qualora avessimo ribilanciato ogni quarto di anno (ogni 3 mesi) la resa non sarebbe cambiata più di tanto. Il rendimento sarebbe stato del 150% circa.

Quello che va sottolineato, comunque, è che sul lungo termine le azioni rendono più dell’oro e delle obbligazioni.

Ci aspettiamo, quindi, che alla lunga il mercato azionario come lo S&P500 abbia performance maggiori rispetto all’All Weather.

Negli ultimi 10 anni questo è stato ampiamente confermato. Abbiamo avuto infatti:

  • S&P500: 206%
  • All Weather: 150%
grafico confronto S&P500 vs All Weather portafoglio ray dalio
S&P500 vs All Weather

Volatilità Portafoglio All Weather

Andando ad osservare i rendimenti storici di questo portafoglio, quello che sorprende non sono tanto le performance positive ma, piuttosto, quelle negative.

Durante la crisi del 2008, infatti, il portafoglio All Weather perde “solo” il 4% circa rispetto al 37% dello S&P500.

Performance portafoglio ray dalio annual returns
Performance Portafoglio All Weather

Rispetto allo S&P500, questo tipo di portafoglio è meno volatile.

Questo è merito della componente in obbligazioni e oro che hanno proprio lo scopo di smorzare le oscillazioni dovute al mercato sia in un verso (durante un crollo) che in un altro (durante una fase di crescita).

Perdite maggiori portafoglio All Weather di Ray Dalio
Perdite maggiori portafoglio All Weather

Durante l’ultimo crollo dei mercati legato al coronavirus, ad esempio, questo portafoglio ha permesso di ridurre le perdite a circa il 2%, quando S&P500 ha visto perdite di oltre il 30%.

drawdowns portafoglio ray dalio all weather
Perdite maggiori All weather

Come replicare questo portafoglio

Un investitore italiano, che non ha accesso agli stessi mercati USA, potrebbe invece optare per un portafoglio incentrato sul mercato europeo.

PesoETF Tipo d’Investimento
30.00 %iShares Core EURO STOXX 50 UCITS ETF (Acc)Equity, Europe, Large Cap
40.00 %Amundi ETF Government Bond EuroMTS Broad Investment Grade 10-15 UCITS ETFBond, Europe, Long-Term
15.00 %iShares Euro Government Bond 3-5yr UCITS ETFBond, Europe, Intermediate-Term
7.50 %Invesco Physical Gold ACommodity, Gold
7.50 %L&G All Commodities UCITS ETFCommodity, Broad Diversified
Tabella composizione portafoglio

Se invece si volesse scegliere una maggiore diversificazione geografica potrebbero interessare altre opzioni come:

  • Emergenti –> iShares Core MSCI Emerging Markets IMI
  • Mondo –> iShares Core MSCI World
  • USA –> iShares MSCI USA

Performance della versione All Weather Europea

Questa versione “europea” del portafoglio All Weather dal 2010 ad oggi avrebbe reso meno della versione originale dal momento che il mercato USA ha avuto performance decisamente maggiori.

Soprattutto se confrontato con un indice puramente azionario come MSCI World notiamo che il rendimento annuale è stato di circa il 3 volte in meno (4.63% vs 11.57%).

Se al portafoglio All Weather europeo andassimo a inserire la componente azionaria globale (MSCI Word) piuttosto che quella europea le cose cambierebbero leggermente. Questa versione, infatti, restituirebbe un rendimento annuale del 6.43%.

Performance MSCI Word vs. all weather europeo vs. all weather global ray ralio portafoglio
Performance portafoglio All Weather europeo

Certo che se basassimo le nostre valutazioni unicamente sulle performance rimarremo un po’ delusi da questo tipo di portafoglio.

Se, invece, per un attimo andassimo a investigare un pò più in dettaglio ci accorgeremo di come questo abbia reagito relativamente bene durante il crollo dei mercati legato al coronavirus.

I vari portafogli in esame hanno registrato, infatti:
– All Weather Europeo: -10% circa
– All Weather Globale: -9% circa
– MSCI World: -20% circa

Drawdown portafoglio ray dalio All Weather europeo perdite minodi dell MSCI world
Drawdown portafoglio All Weather europeo

Per capire bene i vantaggi/svantaggi di un portafoglio con esposizione globale rispetto a uno con esposizione Europa riporto qui una tabella riassuntiva delle performance.

PortafoglioCapitale InvestitoGuadagnoCAGRDeviazione Standard
MSCI World10,000 euro29,348 euro11.57%12.29%
All Weather Europa10,000 euro15,608 euro4.63%6.56%
All Weather Global10,000 euro18,303 euro6.34%5.77%
MSCI World vs All Weather Europe vs All Weather Global

In conclusione

Come già detto in un articolo precedente, sul lungo periodo il mercato azionario ha sempre le performance migliori.

Ciò nonostante, per come è strutturato e per come è pensato questo tipo di portafoglio, l’All Weather può considerarsi un’interessante soluzione che permette di evitare tanti batticuori.

La diversa esposizione in asset così diversi come oro, obbligazioni e azioni permette di essere coperto ad ogni tipo di situazione.

L’ultimo crollo dei mercati in piena pandemia Covid è l’esempio l’All Weather ha permesso infatti di perdere “solo” il 2% circa rispetto a un -30% del S&P500.

Per saperne di più su Ray Dalio e il suo approccio finanziario (evidente soprattutto durante le crisi), come detto nell’articolo, consiglio il sul libro I principi per capire le grandi crisi del debito.

Per approfondire invece la metodologia di Tony Robbins il libro da cui ho presso spunto è Soldi – Domina il gioco: Sette semplici passi per la libertà finanziaria

Ti è piaciuto questo articolo? Aiutaci a crescere! Condividilo sui social:

Dicci la tua lasciando un commento!