Questa sezione è dedicata ai calcolatori e la popoleremo man mano. Il primo da scoprire è il calcolatore di convenienza acquisto o affitto della casa. E’ un calcolatore nato da una curiosità personale, e a posteriori, per individuare se l’acquisto di casa fosse stato o no un buon affare.

Questo calcolatore da possibilità di valutare in anticipo l’entità di un investimento come la casa. Aiuta a stimare l’impatto economico di questo investimento sulle proprie entrate: questa valutazione, fatta in anticipo, può essere un valido supporto per valutare quale sia la soluzione migliore

Questo strumento è un utile supporto, ad esempio, per calcolare la soluzione più conveniente per chi conta di lavorare per un certo periodo in una città diversa da quella di residenza. Con questo utile calcolatore si più valutare, in base alla propria personale situazione, se è più conveniente l’acquisto di una casa o l’affitto. Si possono inserire tutti i parametri fondamentali: dai costi di agenzia e ristrutturazione ai costi del mutuo, dall’apprezzamento degli immobili fino all’inflazione. Questi potranno essere confrontati con il costo di un affitto. Il calcolatore fa anche una stima aggiuntiva: qualora si avesse a disposizione una somma di denaro calcola se sia meglio investirla nella riduzione del capitale del mutuo oppure in un investimento separato. In caso di dubbi sull’utilizzo del calcolatore  in calce all’articolo c’è una piccola guida alla compilazione. Qui sono riportati i dettagli sulla lettura ed interpretazione dei grafici. Ci sono poi le informazioni generali sui comandi standard ed avanzati.